Continuano gli itinerari in bicicletta per scoprire in maniera lenta e sostenibile la Penisola di Cavallino-Treporti.

La Penisola offre percorsi ciclabili per tutta la famiglia e una storia del luogo e della sua natura tutta da conoscere attraverso l’accompagnamento di una guida naturalista ambientale.

Il litorale Nord di Cavallino – Treporti è cavallino-slowveniceuna penisola delimitata dal fiume Sile, dal mare Adriatico e dalla laguna Nord di Venezia: l’apporto di materiale sabbioso per opera fluviale, le correnti marine e l’opera umana hanno contribuito alla formazione di questo territorio e continuano a modificarne l’assetto. La spiaggia sabbiosa lunga quindici chilometri, la campagna e le zone lagunari sono costellate di piccoli e antichi borghi come Lio Piccolo, Mesole, Treporti – antichi lidi oggi interni alla laguna – e di località balneari dalla storia più recente come Punta Sabbioni, Ca’Savio, Ca’ Pasquali.

Il mercoledì è il giorno perfetto per Lio Piccolo by bike e partecipare ad un tour di mezza giornata, mattina o pomeriggio, per fare un po’ di movimento, farsi catturare dalle suggestioni della penisola e dalla bellezza del paesaggio.

Il mezzo migliore per conoscere ed cavallino-slowvenice (2)esplorare gli angoli più suggestivi del litorale di Cavallino Treporti è sicuramente la bicicletta. Un’occasione imperdibile per addentrarsi nei punti più nascosti e intimi di quest’oasi naturalistica fuori dal tempo e per entrare profondamente in contatto con la sua natura incontaminata attraverso i racconti della guida.
Solamente così sai dove guardare per vedere i fenicotteri alzarsi in volo o per dare un nome al canto dell’uccello che senti in lontananza.

cavallino-venezia-slowvenice (1)

E al ritorno la laguna ci offre una magnifica sorpresa, “la ciliegina sulla torta”: Venezia e Piazza San Marco al tramonto!